FIRA - Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite

è una ONLUS nata con l’obiettivo di sostenere la ricerca medico-scientifica nel campo dello studio e della cura delle malattie reumatiche, che colpiscono in Italia più di 8 milioni di persone di tutte le età.

OGGI GRAZIE ALLA RICERCA MOLTE PERSONE HANNO UNA VITA MIGLIORE

Le malattie reumatiche rappresentano la prima causa di disabilità nel mondo (46-54% dei casi) e riguardano ben 150 differenti patologie ad alto impatto sociale, sia per costi che per numero di malati, giovani e anziani.
Solo grazie alla Ricerca possiamo trovare soluzioni migliori, in efficacia e sicurezza, a questo tipo di patologie e offrire una migliore qualità di vita ai nostri pazienti.

Non fermare la ricerca!

Donazioni

Logo Master Universitario

RICERCA TRASLAZIONALE IN REUMATOLOGIA:
MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

FIRA sostiene la ricerca attraverso il  PRIMO MASTER UNIVERSITARIO di II livello in Ricerca Traslazionale in Reumatologia organizzato dal Dipartimento di Scienze Mediche Chirurgiche e della Salute dell’Università degli Studi di Trieste. Il percorso di studi, della durata di un anno, è aperto a 15 reumatologi specialisti che sono invitati ad approfondire le basi biologiche e la clinica delle malattie reumatiche partecipando a un progetto di ricerca sperimentale-clinico con la supervisione e l’affiancamento di docenti reumatologi di fama nazionale.

Il master rappresenta un’opportunità per supportare la ricerca in Italia, creando una rete di ricercatori altamente qualificati in grado di fornire un contributo unico alla ricerca reumatologica italiana. I giovani reumatologi potranno acquisire le conoscenze e competenze metodologiche della ricerca traslazionale attraverso un approccio interdisciplinare e altamente qualificato.

Inoltre, al termine del master i ricercatori potranno entrare a far parte del team di ricerca di FIRA collaborando attivamente con essa. La Fondazione, infatti, si impegna a finanziare lo svolgimento dei migliori progetti di ricerca che usciranno dalle tesi di Master. Questo impegno ribadisce la missione della Fondazione a farsi promotrice dei valori della ricerca come ambito imprescindibile dello sviluppo e del progresso scientifico volto alla conoscenza e alla cura delle malattie reumatiche.

LA RICERCA TRASLAZIONALE

Il numero e le caratteristiche delle diverse malattie reumatiche dimostrano che la reumatologia è una disciplina clinica complessa e variegata. In questo ambito la ricerca traslazionale consente, attraverso la conoscenza approfondita delle basi biologiche cellulari e molecolari, di acquisire risultati traducibili nel miglioramento della diagnosi e della terapia di queste malattie, in particolare per una sempre maggiore personalizzazione delle cure.

I DOCENTI

Il master di II livello dedicato alla Ricerca Traslazionale vanta un pool di 18 docenti dell’Università di Trieste coordinati dal Prof. Renzo Carretta. Le lezioni sono inoltre tenute da docenti e reumatologi di fama nazionale e internazionale provenienti dalle principali sedi universitarie e ospedaliere italiane.

LE MATERIE 
6 4

Il corso di studi prevede un periodo di formazione teorica in aula di 6 settimane oltre a un tirocinio formativo di 4 settimane.

Il focus delle materie di studio verte sulle seguenti patologie: artriti, connettiviti, vasculiti, patologie ossee e cartilaginee, dolore, metabolismo e comorbidità.

CHI PARTECIPA

Sono ammessi al master medici specialisti in reumatologia votati alla ricerca che presentino nel curriculum:

  • pubblicazioni su almeno 5 riviste censite su Pubmed, attinenti alle materie del Master
  • pubblicazioni son primo nome di almeno 2 abstract attinenti alle materie del Master presentati a congress SIR, EULAR o ACR.

Prima edizione del master: data inizio lezioni 14 dicembre 2015.

Master Studenti

Fondazione Italiana
per la Ricerca sull'Artrite
FIRA ONLUS

Ricerca Artrite La Fondazione italiana per la Ricerca sull'Artrite non ha scopo di lucro e si propone il sostegno, sulla base del parere vincolante della apposita Commissione medico-scientifica, alla Ricerca nel campo della cura e delle malattie reumatiche in senso lato.

La Fondazione favorisce le sue attività di Ricerca, di studio e di promozione nel campo suindicato.

Promuove intese con Istituti di Ricerca scientifica.

FIRA, Fondazione Italiana per la Ricerca sull'Artrite, è una "ONLUS" (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) cioè un ente che, senza alcuno scopo di lucro, persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale.
Le finalità, i campi d'attività e gli strumenti operativi della fondazione sono fissati negli articoli dello statuto che, in funzione della massima trasparenza, presentiamo di seguito.

  • "L'obiettivo principale è quello di sostenere la ricerca medico-scientifica nel campo della cura e dello studio delle malattie reumatiche".
  • La Fondazione si propone anche la sensibilizzazione della pubblica opinione sulle problematiche sociali delle malattie reumatiche e sugli sviluppi della ricerca.